Skip to main content

Più operatori ottengono dietro HSPA a 42M Bps

Deutsche Telekom ha unito il crescente numero di operatori che aggiorneranno le reti mobili per offrire 42M bps (bit al secondo), ha detto martedì alla fiera Cebit di Hannover.

La tecnologia che renderà possibile una maggiore velocità è HSPA + (accesso Packet ad alta velocità).

Nel giugno 2011, il modem USB Business II verrà aggiunto al portfolio, consentendo una maggiore velocità di download. Il modem sarà compatibile con la rete T-Mobile USA, che prevede anche un aggiornamento a 42M bps quest'anno. Il modem di T-Mobile sarà lanciato nella prima metà del 2011. Gli smartphone capaci di una maggiore velocità arriveranno nella seconda metà dell'anno, ha detto T-Mobile a gennaio.

Oggi, ci sono circa 13 reti commerciali HSPA + che offrono agli utenti velocità di download fino a 42M bps. Ci sono almeno altri 32 impegni da parte dell'operatore per implementare la tecnologia, secondo un recente rapporto pubblicato dall'organizzazione di settore GSA (Global Mobile Suppliers Association).

In futuro, vedremo molti più annunci intorno a 42M bps, questo è chiaro, ha detto il presidente della GSA, Alan Hadden.

Il prossimo passo per HSPA + è 84 milioni di bps. Una manciata di operatori ha già annunciato piani per aggiornare le proprie reti a quella velocità, che dovrebbe essere commercialmente disponibile nel 2012, secondo il GSA.

Tuttavia, i venditori di rete stanno già guardando oltre. A gennaio, Ericsson ha dimostrato HSPA + con velocità di download fino a 168M bps, utilizzando apparecchiature di rete commerciali e un prototipo di dispositivo consumer.

Invia suggerimenti e commenti a [email protected]