Skip to main content

AdBlock lancia la campagna di crowdfunding per creare annunci sul blocco degli annunci

Preparati ad avere la mente in pugno: questo fine settimana, il creatore del popolare software AdBlock, che uccide gli annunci che normalmente vedresti mentre navigava sul Web, ha lanciato una campagna di crowdfunding per pagare gli annunci incoraggiare le persone ad usare AdBlock e bloccare gli annunci Internet.

Whoa.

Come un cervello che si piega come il concetto suona, AdBlock non sta sognando in piccolo. L'obiettivo minimo di $ 25.000 per la raccolta di fondi andrà, per ironia della sorte, verso la creazione di banner pubblicitari per spacciare l'ethos di AdBlock, e il fondatore di AdBlock Michael Gundlach promette di diffondere la notizia tramite un cartellone di Times Square se le donazioni raggiungono $ 50.000 o una pagina intera annuncio nel New York Times se la campagna ha raccolto $ 150.000.

Premi del contributo di AdBlockAdBlock. (Clicca per ingrandire.)

Se il crowdfunding decolla davvero, AdBlock ha la balena bianca della pubblicità nel mirino: Con 4,2 milioni di dollari in donazioni (ha!), Gundlach dice che acquisterà uno spot pubblicitario AdBlock durante il 2014 Super Bowl.

Recentemente AdBlock ha iniziato a intercettare gli utenti della sua estensione con annunci sulla sua campagna per creare annunci sul blocco degli annunci, in un altro periodo di deliziosa ipocrisia che è possibile vedere nello screenshot sulla destra. Ecco cosa dice la pagina della campagna sulla lotta al fuoco con il fuoco:

Useremo gli annunci per sbarazzarci degli annunci. Utilizzeremo il denaro raccolto per realizzare annunci pubblicitari e video pubblicitari di AdBlock e li mostreremo su Internet a persone che non hanno AdBlock. Se raccogliamo abbastanza, implementeremo le nostre idee pubblicitarie più folli e cattureremo l'immaginazione del mondo intero .

Con annunci sul blocco degli annunci pubblicitari. Benvenuto in Matrix!

Blocco degli annunci o uccisione dei siti?

Mentre la tecnologia di blocco degli annunci è davvero molto utile - dandy e confina con il necessario su alcune delle pagine più fastidiose del Web, non è senza la sua condivisione di critici. Un'ampia fetta di Web-PCWorld.com e TechHive.com si basano sulla pubblicità per monetizzare i contenuti forniti gratuitamente ai lettori, e il software di uccisione degli annunci come AdBlock priva i siti web di tali entrate. Ben Kuchera di Penny Arcade ha recentemente scritto un superbo articolo che spiega in dettaglio quanto sia dannoso il software di blocco degli annunci sui siti Web.

In poche parole, senza pubblicità, molti siti Web non potrebbero esistere. Creare contenuti di qualità costa denaro e un Web veramente privo di pubblicità sarebbe un Web per lo più vuoto.

C'è una via di mezzo? AdBlock Plus rivale di AdBlock autorizza gli annunci pubblicitari che non urlano contro di te o che riproducono automaticamente o rubano la messa a fuoco del tuo browser, il che sembra un ragionevole compromesso. Alcune persone autorizzano manualmente la maggior parte del Web, bloccando solo i siti che tradiscono la loro fiducia con odiosi tentativi di vendita.

I tentativi di offrire contenuti senza pubblicità dietro un paywall, nel frattempo, hanno visto il successo hit-or-miss. Mentre i Netizen odiano gli annunci, pochi sembrano disposti a pagare per rimuoverli.

Ma per un periodo di ironia così forte da far male, le persone incespicano su se stesse per finanziare annunci sul blocco degli annunci. AdBlock è riuscito a raccogliere più di $ 22.000 del suo obiettivo minimo di $ 25.000 in appena un paio di giorni, con 28 giorni di raccolta fondi rimasti. Una cosa è certa: sarà interessante vedere dove va la campagna pubblicitaria di AdBlock e che cosa, se non altro, riesce a realizzare.