Skip to main content

L'amministratore delegato di Acer si dimette mentre la società pianifica la ristrutturazione e i licenziamenti

Acer CEO J.T. Wang si dimette dal suo incarico presso il produttore di PC di Taiwan e sarà sostituito dal presidente Jim Wong come parte di una ristrutturazione aziendale che tenterà di rivitalizzare le sfortunate società.

Citando la recente serie di scarsi risultati finanziari dell'azienda, Wang ha detto in una dichiarazione di martedì: "È tempo per me di trasferire la responsabilità a un nuovo gruppo dirigente per aprire la strada a una nuova era."

Ora leggi : il CEO di Acer è solo l'ultima vittima del Le lotte del settore PC

Wang rimarrà presidente della società fino alla fine del suo mandato a giugno, mentre Wong assumerà il ruolo di CEO all'inizio del prossimo anno.

[Ulteriori letture: Le nostre scelte per i migliori PC portatili]

Insieme alla partenza di Wang, Acer ridurrà i numeri dei dipendenti del 7%, con un risparmio annuo di $ 100 milioni dal prossimo anno.

Tuttavia, la società applicherà una commissione di contabilità una tantum di $ 150 milioni relativa al riduzione del personale e "risoluzione del piano di prodotto", ha affermato Acer senza elabo valutazione.

Michael KanJ.T. Wang

Inoltre, un comitato consultivo di nuova formazione proporrà modifiche alla strategia aziendale in attesa dell'approvazione del consiglio di amministrazione di Acer. A seguito delle modifiche, Acer intende introdurre prodotti più competitivi nello spazio di PC, tablet e smartphone per stabilizzare la propria quota di mercato, ha detto la società.

La scossa arriva quando le spedizioni di PC continuano a diminuire, in parte a causa della concorrenza con i tablet e smartphone che sono più richiesti. Acer è stato uno dei produttori di PC più colpito dalla crisi, con conseguenti perdite trimestrali.

Martedì la società ha registrato i guadagni del terzo trimestre, registrando una perdita di $ 13,1 miliardi ($ 445 milioni) NT per il periodo. I ricavi, pari a NT $ 92,2 miliardi, sono diminuiti dell'11,8% rispetto all'anno precedente.

Wang è stato CEO di Acer nel 2005 ed è stato in azienda per oltre due decenni. Ha lasciato brevemente la sua posizione di CEO a Gianfranco Lanci dal 2008 al 2011 solo per tornare a provare a far rivivere il business PC in difficoltà della società.

Finora, tuttavia, l'azienda deve ancora trovare molto successo, soprattutto come risposta a Microsoft Il sistema operativo Windows 8 per PC rimane tiepido. Nel terzo trimestre, le vendite di PC Acer sono diminuite del 35% su base annua, secondo la società di ricerca IDC. Per diversificare, Acer sta rilasciando più tablet, smartphone e persino il sistema operativo di Google sui desktop.

Jim Wong di Acer è anche stato in azienda per decenni, dopo essersi unito nel 1986. In un'intervista l'anno scorso, Wong disse voleva che Acer si concentri maggiormente sulla creazione di prodotti innovativi, piuttosto che concentrarsi esclusivamente sulla quota di mercato.