Skip to main content

Le 7 migliori funzionalità per combattere il crimine di iOS 7

Siamo onesti: la sicurezza non è sexy. Gli utenti di iPhone e iPad sono comprensibilmente innamorati delle funzionalità fotografiche di iOS 7 e della nuova voce di Siri e probabilmente non hanno pensato all'host di aggiunte di sicurezza sotto il cofano. Ma il furto dell'iPhone è in aumento ovunque, e il tuo dispositivo potrebbe essere il prossimo.

Fortunatamente, l'ultima versione del sistema operativo mobile di Apple è così sicura che ha persino convertito l'ottone delle forze dell'ordine della nostra nazione nei fan di iOS 7. E mentre proteggere il tuo dispositivo potrebbe non essere divertente come personalizzare la tua stazione radio iTunes, ti invitiamo a implementare queste sette funzioni di sicurezza.

Trova l'autenticazione del mio iPhone

Trova il mio iPhone richiede la password dell'ID Apple dell'utente prima della funzione può essere disabilitato.

Trova Il mio iPhone ti aiuta a localizzare il dispositivo mancante, bloccarlo da remoto, inviare un messaggio di contatto e, se necessario, cancellarne i dati. La funzione è stata parte del sistema operativo mobile di Apple da iOS 5, ma la prima cosa che fa tipicamente un ladro di iPhone è disattivarlo. Per contrastare questa tattica, iOS 7 richiede all'utente di inserire la password per l'account ID Apple associato per disabilitare la funzione.

Blocco attivazione

Smartphone e tablet hanno scatenato un'industria criminale di rivendita di dispositivi rubati - basta ripristinare la dispositivo alle impostazioni di fabbrica e lascia che il nuovo proprietario lo imposti come proprio. Bene, quel trucco non funzionerà più, grazie a Activation Lock.

Activation Lock è una funzione di Find My iPhone. La funzione lega il dispositivo al tuo ID Apple e richiede la tua password ID Apple prima che chiunque possa ripristinare o riattivare il dispositivo. Finché hai attivato la funzione Trova il mio iPhone nelle impostazioni di iCloud, è abilitato anche il blocco attivazione.

Cancella autenticazione

Cancellare un iPhone rubato per eliminare qualsiasi app di monitoraggio o monitoraggio è anche una tattica comune di criminali. iOS impedisce ciò richiedendo l'autenticazione per cancellare o cancellare il dispositivo. Invece di utilizzare la password ID Apple, questa procedura di autenticazione utilizza il passcode del dispositivo, quindi assicurati di averne una abilitata.

Aggiunte impostazioni della privacy

iOS 7 ti consente di controllare quali app possono accedere al microfono del tuo dispositivo.

La privacy è nella mente di tutti in questi giorni, ma può essere particolarmente difficile gestirla su un dispositivo mobile con varie app che accedono e interagiscono con qualsiasi cosa, dal GPS ai contatti e alle foto. iOS semplifica i controlli sulla privacy consentendo di gestire le autorizzazioni per ogni app sul dispositivo con un semplice interruttore on / off. iOS 7 estende questa funzionalità, consentendo di designare quali app possono accedere al microfono, alla telecamera e ai dati cellulari.

Crittografia dei dati estesa

Apple ha incluso funzionalità di crittografia dei dati impressionanti nelle versioni precedenti di iOS, ma i vantaggi sono stati limitato ai dati principali di iOS. Le app di terze parti sono state in grado di sfruttare la crittografia solo se lo sviluppatore dell'app ha incluso la protezione.

Con iOS 7, i dati sia in iOS che nelle app di terze parti installate sono crittografati per impostazione predefinita. L'unica avvertenza è che la crittografia dei dati è legata al passcode del dispositivo: nessun passcode, nessuna protezione.

VPN per-app

Le connessioni VPN ora sono configurate in base all'app, riducendo i rischi per la sicurezza.

A La VPN (rete privata virtuale) consente al tuo iPhone di creare una connessione sicura con risorse remote come una rete aziendale, crittografando il traffico per impedire che venga intercettato o compromesso. Il supporto VPN stesso non è nuovo per iOS 7, ma la VPN per-app offre due ulteriori vantaggi. Innanzitutto, puoi configurare le app in modo che si colleghino tramite VPN solo quando vengono avviate. In secondo luogo, il tunnel VPN è specifico per l'app in questione, quindi le informazioni personali e l'attività di navigazione sul Web non sono combinate con i dati dell'app. Un avvertimento: lo sviluppatore dell'app deve implementare VPN per app all'interno dell'app.

Portachiavi iCloud

Ricordare password, numeri di carte di credito e altri dati sensibili è un problema. iCloud Keychain memorizza le informazioni di contatto, i nomi utente e le password e i dati della carta di credito in modo sicuro e può sincronizzare le informazioni su tutti i dispositivi iOS 7 e Mac OS X. Apple protegge le informazioni del portachiavi iCloud con crittografia AES a 256 bit.

Questa funzione faceva parte delle varie versioni beta per sviluppatori di iOS 7, ma è stata misteriosamente strappata dalla versione ufficiale di iOS 7. È attualmente elencata sul sito Apple "Arriverà presto." Si dice che Apple aggiornerà iOS 7 e sostituirà la funzione una volta OS X Mavericks, la prossima versione di Mac OS X, che includerà anche la funzione iCloud Keychain, verrà rilasciata più avanti in autunno.