Skip to main content

4 Things Live YouTube deve essere un successo

L'incursione di YouTube nelle trasmissioni in streaming dal vivo sul Web continua lunedì e martedì, con il primo test di una piattaforma di streaming per fornitori di contenuti video di terze parti. Mentre YouTube si è già dilettato in live streaming, come un concerto degli U2 e un'intervista con il presidente Barack Obama, la sua nuova piattaforma consentirà infine a qualsiasi partner di contenuti video di tutto il mondo di trasmettere in diretta sul Web tramite YouTube.

Ecco quattro cose su cui YouTube deve concentrarsi mentre distribuisce la sua piattaforma di streaming live se vuole avere successo:

Contenuti Big-league

YouTube non è il primo concorrente nel videogioco web dal vivo. I concorrenti più piccoli includono Ustream e Justin.tv. Questi siti offrono un mix di contenuti e strumenti tecnici per chiunque abbia una webcam e una connessione Internet per trasmettere dal vivo. Ma ciò che entrambi i siti non offrono è una profonda raccolta di contenuti di grande lega con un richiamo mainstream.

Google ha le tasche profonde e l'influenza del settore per offrire contenuti più tradizionali. Il tipo di programmazione che sto pensando sono i principali eventi sportivi, le ultime notizie e l'intrattenimento dal vivo. Se YouTube vuole avere successo dovrà offrire contenuti video "da vedere".

Dubito che vedremo molti contenuti televisivi delle principali emittenti, che sono già nervose nel mettere i loro programmi TV registrati sul Web, ma YouTube ha bisogno prova per il video live il più professionale possibile.

Interattività

L'unico vantaggio in diretta che il video Web detiene sulle trasmissioni televisive è la possibilità di connettere gli spettatori online con le persone che si trovano nella videocamera. YouTube sta testando un modulo "Commenti dal vivo" che consente agli utenti di parlare tra di loro e all'emittente, ma mi piacerebbe vedere che YouTube aumentasse ulteriormente l'interattività. Gli eventi sportivi dovrebbero includere i sondaggi degli spettatori e i link a informazioni supplementari sul gioco come le statistiche dei giocatori e le classifiche di Fantasy Sport League. Le interviste sulle celebrità non dovrebbero solo mettere in campo domande di visualizzatori casuali, ma richiedere agli spettatori di porre alcuni tipi di domande. Ciò trasformerebbe l'evento in un dialogo a due vie che consentirà agli spettatori di plasmare attivamente la trasmissione.

Awar

Se il test di YouTube dello streaming live va come previsto, e il video in diretta prolifera, la necessità di informare le persone di ciò che è "on" diventa fondamentale. YouTube, insieme alla copertura Web di Google, potrebbe rendere immediatamente sensibilizzante l'opinione pubblica. Ma YouTube deve stare attento a quanto sia rumoroso voler avvisare le persone, dopo tutto c'è una linea sottile tra pubblicità efficace e odiosa.

Affidabilità

Ho visto l'intervista di Tony Hawk a Young Hollywood, ma il segnale si interruppe proprio mentre Hawk rispondeva alle domande del lettore. YouTube merita un po 'di flessibilità durante la fase di test del live streaming, ma questo non volerà in prima serata. Per lo meno, gli spettatori dovrebbero avere un modo per saltare indietro per vedere cosa hanno mancato, in stile DVR.