Skip to main content

4 Alternative più semplici a Google Analytics

Facciamolo uscire di testa: sei un pazzo se non includi Google Analytics nel tuo toolkit come modo per monitorare il traffico del tuo sito web. I vantaggi sono quasi troppo numerosi per essere elencati. Di fatto uno standard del settore, i suoi rapporti sono spesso presi come vangelo dagli inserzionisti. Google Analytics ha anche solide funzionalità multiutente (per esempio il tuo sviluppatore web può anche tenere d'occhio il traffico), e si sincronizza bene con AdWords, rendendo facile vedere se i tuoi annunci a pagamento in altre parti del Web ottengono risultati.

Ma forse non ti piace Google. Forse non ti piace la famosa interfaccia complicata di Google Analytics. O forse vuoi semplicemente raddoppiare gli strumenti di monitoraggio per assicurarti che Google ti fornisca informazioni precise.

I servizi di tracciamento alternativi sono legionari e, sebbene la maggior parte di essi siano poco costosi, solo pochi sono effettivamente gratuiti. Ecco uno sguardo a quattro strumenti di monitoraggio alternativi degni di nota, che ho provato in produzione sul mio blog di vino e alcolici, Drinkhacker.com. Mentre la maggior parte ha un costo nominale, tutti offrono prove gratuite senza carta di credito richiesta per iscriversi. (I prezzi completi sono discussi di seguito.)

Clicky

Clicky è uno strumento di tracciamento ben progettato e completo. Tiene traccia di una grande quantità di informazioni per impostazione predefinita e la sua dashboard intuitiva fornisce un'istantanea del traffico orario, i referrer migliori, le prime pagine visualizzate e le meta informazioni come il tempo totale trascorso sul sito e la frequenza di rimbalzo. È facile da navigare, con praticamente tutto ciò che ti serve a colpo d'occhio su una singola pagina. Il pulsante "Spia" è un modo particolarmente coinvolgente (anche se non del tutto pratico) per vedere ciò che gli utenti stanno facendo sul tuo sito in tempo reale, offrendo un elenco a scorrimento delle pagine che stanno visitando e una mappa del mondo che traccia le loro posizioni. Tuttavia, scavare più a fondo nello strumento può spesso mandarti ad arrampicarti sul sistema di Help per una migliore comprensione.

Clicky ha funzionalità complete ma è in conflitto con gli strumenti di tracciamento di WordPress.

Il tracking dei social media di Clicky è debole. È possibile tenere traccia di ricerche specifiche su Twitter, ma solo con un account premium. Sono supportati più utenti, inclusi fino a 10 sulla versione gratuita. I risultati sembravano perfettamente accurati, con meno del 2% di variazione rispetto a Google Analytics.

Gli utenti di WordPress dovrebbero prendere nota del fatto che Clicky non è compatibile con Jetpack. Se si utilizza il plug-in di WordPress per Clicky, esso sostituisce le informazioni di tracciamento di 48 ore di Jetpack (come mostrato nella barra di amministrazione di WordPress) e sospende il sistema di tracciamento interno di WordPress. Dovrai disabilitare il plug-in di Clicky per recuperare le vecchie statistiche. Indipendentemente dal CMS, sono disponibili numerosi plug-in per integrare Clicky in una vasta gamma di strumenti di blog publishing e altri strumenti CMS.

Clicky è gratuito per un massimo di 3.000 visualizzazioni di pagine al giorno per un periodo di tempo illimitato . Se superi quel livello di traffico, devi passare a un account premium da $ 10 a $ 20 al mese, a seconda delle visualizzazioni totali della pagina.

Nel complesso, ho trovato Clicky un'alternativa degna di Google con un sacco di campane e fischietti scavare, ma le sue difficoltà nel giocare con gli strumenti di tracciamento incorporati di Wordpress, che non volevo rinunciare, mi hanno reso difficile deglutire.

GoSquared

Come Clicky, GoSquared ti offre a colpo d'occhio, guarda tutto ciò che è importante sul tuo sito web, inclusi gli schemi del traffico all'ora, i confronti storici, i referrer, le pagine più trafficate e altro ancora. Puoi guardare queste informazioni da una prospettiva di tendenza o analizzarle in tempo reale all'arrivo. La vista in tempo reale mostra quanti visitatori sono attualmente sul sito e cosa stanno guardando, e offre anche una barra laterale che mostra i tweet recenti sul tuo marchio. Le informazioni possono essere organizzate a proprio piacimento utilizzando il progetto basato sul widget del sito.

Go Squared fornisce un riassunto giornaliero dei dati del tuo sito Web in modo che tu possa mantenere il controllo del traffico anche durante i periodi di crisi.

L'installazione è semplice, con plug-in disponibili per WordPress, Joomla, Magento e Drupal e la precisione appare puntuale ha ottenuto statistiche praticamente identiche ai numeri di Google Analytics. Ma una cosa che mi è piaciuta di più di GoSquared è l'email giornaliera che ti invia per impostazione predefinita. Se ti trovi troppo impegnato (o smemorato) per controllare regolarmente le tue analisi del Web, questo pratico rapporto riassuntivo tiene tutto in ordine, non solo le informazioni sul tuo traffico quotidiano, ma anche da dove proviene e quali sono i tuoi termini di ricerca principali.

GoSquared è gratuito per 14 giorni, quindi richiede l'aggiornamento. I piani vanno da $ 9 al mese per 150.000 visualizzazioni di pagina (al mese) su tre siti, a $ 99 al mese per 2,5 milioni di visualizzazioni su 20 siti. Il numero di utenti aggiuntivi che puoi aggiungere aumenta con ogni livello di piano (al livello $ 9, il servizio è disponibile per un solo utente).

Mi è piaciuto molto usare GoSquared e lo consiglio, ma i siti con traffico più elevato vorranno essere diffidare del crollo dei prezzi.

Woopra

Woopra è focalizzato soprattutto sull'analisi in tempo reale. Il suo cruscotto assomiglia a qualcosa del Pentagono, con una mappa del mondo con hotspot che indicano le posizioni dei tuoi visitatori, le pagine più visitate e un'infrastruttura di sorgenti di traffico ben progettata. Fai clic sul pannello Visitatori e puoi vedere esattamente quale pattern di click di ciascun visitatore è stato durante la loro visita e puoi vedere cosa stanno leggendo in quel momento. Lo strumento fornisce molta potenza con il minimo sforzo da parte tua.

Le funzionalità di analisi delle vendite di Woopra ne fanno un'ottima opzione per i siti di e-commerce.

L'accesso a Woopra oltre le basi preconfigurate può diventare un po 'scoraggiante, ma gli utenti che vogliono per impostare l'analisi delle canalizzazioni di vendita o i rapporti dettagliati di "analisi della conservazione" li troverai qui. Se si esegue un sito di e-commerce, questo probabilmente fornisce un carico di valore aggiuntivo che un semplice sito di contenuti non ha bisogno, come la possibilità di vedere quali prodotti hanno preso in considerazione i singoli utenti, quanto hanno acquistato da te e anche se hanno restituito la merce. Potrebbe essere necessario un aiuto professionale per configurarlo, come evidenziato dal pulsante "Invia istruzioni al mio tecnico" visualizzato durante l'installazione. Per esigenze più semplici, esiste un plug-in WordPress per supportare Woopra, ma non è promosso sul sito Web di Woopra.

Un problema con il servizio: Woopra ha riscontrato un notevole aumento di traffico durante la mia prova rispetto ad altri servizi (e Google Analytics), al punto in cui in genere ho visto i numeri del 23% più alti su Woopra rispetto a tutti gli altri servizi, che hanno tutti eguagliato il traffico allo stesso livello. Questa è una grande discrepanza, che Woopra alla fine attribuiva a un timeout eccessivamente aggressivo per gli utenti inattivi.

È disponibile una versione gratuita del servizio molto limitata (30.000 azioni o visualizzazioni di pagina al mese), quindi la maggior parte delle piccole imprese avrà aggiornare per gestire il traffico e accedere a funzionalità come più utenti e rapporti più avanzati. Ciò può costare caro, a partire da $ 80 al mese (400.000 azioni) e arrivare a $ 1.200 al mese (10 milioni di azioni). Ad ogni modo, ricevi gratuitamente 30 giorni di Woopra.

Quando si tratta di tracciamento in tempo reale, Woopra non è secondo a nessuno. Detto questo, devi essere pronto a investire se questo tipo di informazioni è fondamentale per te.

ShinyStat

ShinyStat in un primo momento sembra essere un altro widget contatore incorporato che conteggia semplicemente le visualizzazioni di pagina (quindi molto anni '90 ), ma scavare in questo sistema e troverete molto di più ad esso, tra cui le statistiche del traffico giornaliero e ogni ora, i dati demografici degli utenti e i referrer. Con un account Pro o Business a pagamento puoi accedere alle pagine più popolari e impostare il monitoraggio delle conversioni. È disponibile anche un sistema di referrer video.

La semplice interfaccia di Shiny Stat smentisce i suoi solidi strumenti di reporting.

Senza plug-in disponibili, dovrai modificare il codice HTML del tuo sito web per incorporare il codice di tracciamento su ogni pagina, ma questo non è complesso. In effetti, ero più preoccupato di alcuni no-no di sicurezza sul sito, come il fatto che dopo esserti registrato, la tua password ti è stata inviata in un'email in chiaro.

Parlando di e-mail, ShinyStat ti invia anche un rapporto settimanale per impostazione predefinita. È semplice ma utile e sorprendentemente preciso, sottostimando il traffico solo del 3% circa rispetto a Google Analytics.

Al di fuori della versione gratuita, il servizio è offerto a un costo annuale, da € 88 (25.000 pagine viste) per la versione Pro a € 2600 (5 milioni di pagine viste) per la versione Business. Tuttavia, non vedo molto valore negli aggiornamenti. La versione gratuita di ShinyStat offre abbastanza da renderlo uno strumento di monitoraggio secondario utile, se non ti interessa il contatore / pubblicità che dovrai incorporare nel tuo sito per utilizzarlo.