Skip to main content

Il 15% degli americani ritiene che Internet sia irrilevante e difficile da utilizzare

L'autostrada dell'informazione non è per tutti. Il quindici per cento degli adulti continua a non utilizzare Internet, principalmente perché non è pertinente per loro o è troppo difficile da usare, ha detto un recente sondaggio Pew.

Di adulti americani di età compresa tra i 18 e gli anni che non usano Internet, 34 Per cento ha detto che Internet non era rilevante per loro, secondo i risultati di un sondaggio pubblicato mercoledì. Con ciò significa che non sono interessati, non vogliono usarlo o non ne hanno bisogno.

Un altro 32% di non utenti ha detto che è troppo difficile o frustrante per andare online. La paura di spam, spyware e hacker ha anche impedito alle persone di accedere, secondo il rapporto.

La percentuale di persone che non vanno online perché è troppo difficile usare Internet è un po 'più alta rispetto ai precedenti sondaggi. Negli anni precedenti, gli adulti offline citavano l'usabilità come deterrente meno del 20% delle volte.

L'irrilevanza è un motivo comunemente citato per cui le persone si astengono da Internet, ha detto Kathryn Zickuhr, ricercatrice associata al Progetto Internet del Pew Research Center. Ma negli ultimi anni, quello che Pew ha visto è che mentre un numero minore di persone ha affermato di non poter accedere a Internet, altri hanno detto che Internet è troppo complicato, ha detto in un'intervista.

La risposta breve, lei Detto questo, è che la maggior parte degli adulti offline non ha molta esperienza con Internet e ha bisogno di assistenza quando tenta di usarlo. Tra i non utenti, oltre il 40% ha affermato di aver chiesto ad un amico o a un familiare di aiutarli a cercare qualcosa online, ha detto il sondaggio.

"Abbiamo scoperto che la maggior parte degli adulti offline non vede Internet come rilevanti per loro, o ritengono che sarebbe troppo difficile iniziare ", ha detto Zickuhr.

Un'altra scoperta interessante è il numero di persone che hanno lasciato Internet. Il 14% degli adulti non in linea ha dichiarato di aver usato Internet una volta, ma da allora si è fermato per qualche motivo. Non è chiaro perché queste persone siano uscite dalla rete, perché Pew non ha condotto alcun questionario di follow-up, ha detto Zickuhr.

I risultati del sondaggio si basavano su interviste telefoniche con oltre 2.000 adulti statunitensi condotti all'inizio dell'anno.

Oltre all'apatia, altri motivi per cui la gente ha rinunciato a non utilizzare Internet includevano la spesa per possedere un computer o pagare per il servizio, o essere troppo vecchi.

Il tre percento dei non utenti citava problemi di privacy, spyware e hacking.

Nel complesso, la percentuale di persone che usano Internet è rimasta relativamente stabile negli ultimi anni. L'85% degli adulti statunitensi che usano Internet è aumentato solo moderatamente dal 75% nel 2008, ha detto Pew. Dieci anni fa, solo il 60% degli adulti era online, secondo Pew.

Nel frattempo, l'accesso dial-up è ancora in uso, anche se solo per il 3% degli adulti collegati, secondo il sondaggio.